OS4U

ARCHIVIO NEWSLETTER

La raccolta di tutte le nostre newsletter, un modo per vivere
e conoscere il mondo di OPEN SPACE!



newsletter 39

costume e infradito

Avete voglia di una vacanza on the road? Volete viaggiare senza vestiti - o quasi - giusto una t-shirt, un costume e l'infradito? 
​Bene, allora un tour in Florida fa per voi! 
​Se siete dei fanatici della barriera corallina qui non dovete venirci, se pensate che mare significhi belle scogliere e niente spiagge allora state sbagliando destinazione! Ma se invece amate le lunghe spiagge ed il mare caldo allora la Florida fa per voi. Facilissima da girare, si prende un auto a noleggio e via a caccia di spiagge e luoghi suggestivi. 
​Noi vi consigliamo di arrivare a Miami (beach), starci qualche notte magari sfruttando l'occasione per andare anche più a nord verso Fort Lauderdale e poi fare un salto nelle Keys. Un paio di notti a Key West, magari una sosta a Key Largo e poi ci si proietta verso nord, lato ovest, lungo le coste del golfo del Messico non prima di avere dedicato almeno mezza giornata alle Everglades. 
​Marco Island, Naples, Sanibel Island sono tutti posti che meritano di essere visti, con spiagge magnifiche ed un mare sempre caldo ed accogliente (però non aspettatevi l'acqua cristallina dei Caraibi perchè qui non la troverete). E, dopo esservi divertiti a gironzolare con la vostra macchina a caccia di spiagge e bei tuffi, in chiusura la sosta ad Orlando può essere comoda e divertente. I voli da lì per rientrare sono diversi ed in più una giornata in un parco divertimenti fa sempre buon umore!

Miami Beach

Il fascino non lo perde mai. Miami Beach resta un luogo dove è d'obbligo andare. A sud, l'architettura degli edifici nel quartiere Art Deco merita di essere guardata e fotografata con la Ocean Drive che resta il punto nevralgico non solo del passeggio ma anche dell'esagerato, luogo dove in tanti amano mettersi in mostra nei modi più diversi. E poi le sue lunghissime spiagge, bianche e frequentate dalle persone più eterogenee. La sensazione è sempre quella per noi europei di essere dentro un set televisivo.
Miami Beach è certamente ultra turistica, ultra frequentata e pure, spesso, ultra cara. Nel resto della Florida mangerete spendendo molto meno ed ogni cosa che farete avrà un prezzo inferiore ma Miami Beach, in ogni caso, sarà tappa obbligata di una vostra visita. 

Sanibel Island

Ne hanno parlato tutti i giornali quest'estate: delle spiagge zeppe di conchiglie pressochè intonse di Sanibel Island. Ed in effetti girovagando fra le molte spiagge di questa meravigliosa isola di conchiglie ne vedrete a quintali così come a decine ne vedrete di persone curve a cercare le più belle e a raccoglierle. Sanibel però non è solo questo, è molto di più. E' un luogo estremamente tranquillo, elegante ed intimo, tenuto in modo impeccabile e frequentato da una clientela che privilegia il relax. Solo una piccola attenzione: se andate in periodi umidi (la nostra estate ad esempio) i mosquitos raramente lasciano scampo.

Naples

E' una tappa obbligata. Piccolo centro affacciato sul mare, Naples si presenta a voi con vialetti tenuti in modo maniacale, belle case anch'esse impeccabilmente mantenute, tanto verde ovunque curato in ogni dettaglio. Girovagare fra le strade dei quartieri fronte mare è un'esperienza surreale che, per certi versi, provoca rabbia. Sì perchè vivere un luogo così bello, ordinato e piacevole ci fa immediatamente venire in mente il tantissimo degrado di moltissimi nostri italici luoghi, perle incastonate nel mediterraneo che però lasciamo imspiegabilmente in mano all'incuria. La bella Naples, dunque non solo ci mostra la sua bellezza ma ci insegna pure qualcosa. 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Cliccando su CHIUDI o proseguendo nella navigazione acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. CHIUDI