Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Cliccando su CHIUDI o proseguendo nella navigazione acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. CHIUDI
OS4U

ARCHIVIO NEWSLETTER

La raccolta di tutte le nostre newsletter, un modo per vivere
e conoscere il mondo di OPEN SPACE!



newsletter 49

VIVI L'INDIA

I NOSTRI VIAGGI RESPONSABILI: L'INDIA

Tre diversi itinerari per tre opportunità di visita in India. Itinerari e tragitti pensati e realizzati nello spirito de I NOSTRI VIAGGI RESPONSABILI, un modo di visitare il mondo con tanta consapevolezza e la voglia di poterlo osservare senza filtri e barriere.

Viaggiare rispettando l’ambiente, la cultura e le tradizioni dei paesi che si visitano, aiutando a preservare cioè tutto ciò che fa del vostro viaggio qualcosa di speciale. Questo è già turismo responsabile. Il viaggiatore che possiede uno spiccato senso di responsabilità sociale va in vacanza per rilassarsi, divertirsi ed allargare il proprio orizzonte di esperienze e lo può fare scegliendo atteggiamenti semplici che possono avere un impatto positivo sul posto che visita e di conseguenza sulle persone che abitano quel posto. Un modo unico e nuovo per fare del proprio viaggio in India un’autentica esperienza di incontro, confronto e scoperta.

Leggi ancora »
newsletter 48

LA CASA DEGLI DEI

La casa degli Dei

Il Nepal, piccola terra di grandi culture e fedi, dove l’induismo e il buddismo convivono e si intrecciano da sempre sotto le vette più alte del mondo. Gli antichi villaggi e i loro abitanti mantengono inalterate le tradizioni e i riti di origine preistorica che si tramandano da millenni grazie al perdurare dell’isolamento culturale.
Le sue foreste, le sue valli, i suoi laghi e le sue cascate rendono magico questo luogo fuori dal tempo.
Provare l’esperienza di un trekking tra le “nuvole” inebriandosi di natura, colori, profumi e sapori è qualcosa che rimarrà scolpito per sempre nella memoria di ogni viaggiatore. 
Viaggiare rispettando l’ambiente, la cultura e le tradizioni dei paesi che si visitano, aiutando a preservare cioè tutto ciò che fa del vostro viaggio qualcosa di speciale. Questo è già turismo responsabile. Il viaggiatore che possiede uno spiccato senso di responsabilità sociale va in vacanza per rilassarsi, divertirsi ed allargare il proprio orizzonte di esperienze e lo può fare scegliendo atteggiamenti semplici che possono avere un impatto positivo sul posto che visita e di conseguenza sulle persone che abitano quel posto. Un modo unico e nuovo per fare del proprio viaggio in Nepal un’autentica esperienza di incontro, confronto e scoperta.

 

IL PERCORSO STUDIATO PER VOI:
 
1° giorno     MALPENSA – KATHMANDU
Ritrovo all’aeroporto di Malpensa o Fiumicino e partenza con voli di linea per Kathmandu. Pernottamento a bordo.
 
2° giorno     KATHMANDU
Arrivo in mattinata nella capitale del Nepal, incontro e accoglienza da parte dello staff del corrispondente, in lingua inglese e trasferimento all’hotel prenotato. Pranzo libero.
Breve briefing sul percorso del tour e resto della giornata a disposizione per un opportuno riposo dal viaggio oppure (consigliata) la visita del centro storico o turistico della capitale a piedi, utile per il fisico dopo la prolungata inattività in volo. Cena libera. Pernottamento in hotel.
 
3° giorno     Kathmandu – Pashupatinath – Bhoudanath – Swayambhu – Durbar Square
Dopo la colazione in hotel incontro con la guida parlante italiano e visita dell’antichissimo santuario indù di Pashupatinath. L’intera collina è un mondo da scoprire, disseminata di antichi tempietti immersi nel verde. Sulla riva del fiume avvengono le cremazioni. Si prosegue questa ricca giornata con la visita dello Stupa di Bhoudanath, il più grande del Nepal nel cuore del quartiere tibetano, ricco di botteghe, negozi e importanti templi e monasteri. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita dello Stupa di Swoyambhunath, il sito buddista più antico del Nepal che offre una vista panoramica sulla capitale. Successivamente rientro in città per la visita della piazza centrale Durbar Square e il vecchio bazar. Cena libera. Pernottamento in hotel.
 
4° giorno     Kathmandu – Pokhara – Kimche – inizio Trek per Gandruk
Dopo la prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto e volo per Pokhara (827 m, 210 km, 35 min di volo) dove vi attende la vostra guida trekking parlante inglese e i portatori (1 ogni due persone) e trasferimento con la Jeep per Birethanti da dove si risale la valle del Modi Khola fino a raggiungere Kimche (1850 m, ca. 2-3 ore di viaggio). Pranzo in corso di viaggio. Da Birethanti inizia il trekking per Ghandruk (1939 m, ca. 1 ora di cammino), un villaggio importante Gurung con panorama stupendo sull’Annapurna Dakshin (7919 m), Hiunchuli (6440 m) e Macchrapuchare (6997 m). Tempo a disposizione per esplorare questo stupendo villaggio Gurung, l'etnia dominante della regione. Cena e pernottamento in lodge semplice.
 
5° giorno     TREK GHANDRUK – TADAPANI
Al mattino il panorama sulle vette è spettacolare, ma anche la valle del Modhi Khola, che si restringe a gola verso il cuore dell'Annapurna Himal, è davvero emozionante. Con tutta la calma si sale, dopo la colazione, attraverso foreste stupende per Tadapani (2630 m, ca. 4-5 ore di cammino), con altrettanti stupendi panorami sui monti Annapurna Dakshin (7919 m), Hiunchuli (6440 m) e Macchrapuchare (6997 m). Pranzo durante il percorso. Cena e pernottamento in lodge semplice.
 
6° giorno     TREK TADAPANI – GHOREPANI
Dopo una comoda colazione, si prosegue il trekking verso Bantanti (3180 m), spesso accompagnato dai stupendi panorami fino al valico di Ghorepani con l’omonimo villaggio di Ghorepani (2850 m, ca. 4-5 ore di cammino). Pranzo lungo il percorso. Ghorepani è il crocevia della regione e ha un bel panorama sulle montagne dal Dhaulagiri Himal (8165 m) al Macchrapuchare e la spettacolare valle del fiume Kali Gandaki che taglia da nord a sud l'Himalaya fra Annapurna e Dhaulagiri.  Cena e pernottamento in lodge semplice.
 
7° giorno     TREK GHOREPANI – POON HILL – THIRKEDUNGA
La mattina, prima dell’alba (intorno alle ore 04.30-05.00) si sale sul Poon Hill (3193 m, 2-2,5 ore di trek andata e rientro). Il panorama mozzafiato sull’Himalaya illuminato dal primo sole spazia dal Dhaulagiri (8167 m) all’Annapurna (8091 m), Annapurna II (7937m), Ganga Purna (7483 m) fino al Macchrapucchare (6997 m). Si scende a Ghorepani per la colazione. Al termine, discesa attraverso boschi fitti di rododendri per Ulleri e infine Thirkedunga (1480 m, 3-4 ore di trek da Ghorepani). Pranzo lungo il percorso. Cena e pernottamento in lodge semplice.
 
8° giorno     TREK THIRKEDUNGA – NAYA PUL – POKHARA
Dopo la prima colazione, discesa verso Birethanti e Naya Pul (1070 m, 2-3 ore di trek), dove si rientra con pullman/taxi per Pokhara (960 m, ca 1,5-2 ore di viaggio su strada asfaltata), dove arriverete verso mezzogiorno. Pranzo libero. Salutati guida e portatori, avrete il resto della giornata a disposizione per rilassarsi magari in uno dei piacevoli bar del lungolago o passeggiando lungo la riva. Cena libera. Pernottamento in hotel.
 
9° giorno     POKHARA – SARANGKOT – POKHARA
Verso le ore 05.00, incontro con la guida parlante inglese e trasferimento in vettura privata al belvedere di Sarangkot (1592 m, ca. 30 min di viaggio su strada asfaltata) che merita la visita per lo stupendo panorama che include anche il Dhaulagiri Himal, Annapurna Himal e il Manaslu (8163 m). Da qui si può anche vedere in parte l'itinerario trekking svolto. Rientro per la colazione a Pokhara. Al termine, verso le ore 09.00, si parte per le cascate Davis Fall dove si trova vicino il "Tibetan Camp". Visita e corso di cucina nepalese. Con Tenzing e Dawa, imparerete a cucinare un delizioso Dal Bhat, il piatto tradizionale nepalese composto da riso e salse curry di verdure o se preferite con carne (bufala o pollo). Dopo il pranzo che avete cucinato, proseguirete per la visita dello Stupa della Pace, che richiede una breve salita a piedi e da dove si ha un panorama mozzafiato sulla città e sul lago di Pokhara nonché, ancora una volta, sull'Himalaya. Rientro in hotel. Cena libera e pernottamento.
 NB: Per ragioni organizzative il corso di cucina potrebbe essere svolto nel tardo pomeriggio con la conseguente cena al posto del pranzo. In tal caso si visiterà subito lo Stupa della Pace e il pranzo sarà libero.

QUANDO:
p
artenze garantite tutto l’anno minimo 2 persone.
QUANTO COSTA: quotazioni speciali per gruppi minimo 6 persone.
 
Per informazioni e quotazioni su misura, scrivi a:
foryou@os4u.it 
 

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA ALL'INGRESSO NEL PAESE
 
Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi.
 Visto d’ingresso: obbligatorio. E’ possibile ottenere il visto direttamente all’aeroporto di Kathmandu presentando il passaporto e due foto tessera.
 


Leggi ancora »
newsletter 47

CALDO CALDO CALDO

Caldo caldo caldo!

In questi ultimi giorni finalmente il caldo è tornato ed ha fatto capolino e per i più fortunati si è persino riuscito a mangiare di sera all'aperto. Inutile girarci intorno, avevamo voglia di caldo! Bellissimo l'inverno per carità, però, dopo tutti questi mesi, la voglia di sole e ossa al caldo l'abbiamo tutti (o quasi, gli irriducibili ci sono sempre!!!). Se tutto va bene, e se il tempo non farà troppo i capricci, per i prossimi mesi, certo con qualche ricaduta, potremo goderci la primavera e l'estate; metteremo via i maglioni di lana, i pantaloni pesanti, le giacche imbottite e finalmente torneremo ad indossare capi leggeri, dimenticheremo le calze e saremo pronti per fare una scorpacciata di caldo, caldo caldo!
​Sarà vera gloria? chi può dirlo, ad agosto probabilmente staremo già sognando la neve e il refrigerio dell'inverno... 
​ECCO IL BELLO DELLE STAGIONI!

Leggi ancora »
newsletter 46

E' ARRIVATA

L'APP OS4U E' ARRIVATA!

La nostra app finalmente è arrivata! 

Grazie ai nostri Consulenti puoi acquistare il tuo prossimo viaggio e la tua futura vacanza e avere sempre con te tutti i tuoi documenti e voucher in formato digitale. Vai nello store del tuo smartphone e cerca OS4U.

Acquista il tuo prossimo viaggio con OPEN SPACE (www.os4u.it), attiva insieme al tuo Consulente di viaggi l’APP e scopri quanto è comodo e pratico avere sempre con te nel tuo smartphone o nel tuo tablet tutti  i documenti per potere viaggiare in libertà e senza pensieri. Tutti i file caricati nella APP OS4U sono presenti nel tuo dispositivo in remoto in modo da essere sempre consultabili anche quando sei offline. E quando torni? Nessun problema se lo desideri puoi cancellare tutti i file senza lasciare alcuna traccia e senza più occupare spazio nella tua memoria.

APP OS4U il modo più pratico per viaggiare informati.


Leggi ancora »
newsletter 45

I VIAGGI DI ANNA SBARCANO IN CORNOVAGLIA

LONDRA E LA CORNOVAGLIA

Questa volta i Viaggi di Anna sbarcano in Cornovaglia. Una destinazione particolare, piena di angoli incantevoli e suggestivi. Ad accompagnarvi, per quest'occasione, ci sarà Paolo!

PROGRAMMA DEL VIAGGIO:
 
1° GIORNO: MILANO - LONDRA - BATH – BRISTOL – 214 km
Ritrovo all’aeroporto di Milano Malpensa per l’imbarco sul volo BA573 con partenza alle ore 11.55 ed arrivo a Londra Heathrow alle ore 13.00 (local time, Londra è indietro di 1 ora rispetto all’Italia). All’Arrivo incontro con la guida parlante italiano che rimarrà con il gruppo per tutto il tour. Pranzo libero.
Partenza per Bath, città dalle origini romane sul fiume Avon, fino al secolo scorso importante centro termale. Visita delle terme romane ed al termine, tempo a disposizione per una passeggiata lungo le vie di questa signorile città. Proseguimento per Bristol, importante porto commerciale nel Medioevo. Visita della città di origini normanne e della sua splendida chiesa di St. Mary Redcliffe, uno dei più bei esempi di arte gotica del paese. Proseguimento per l’Hotel a Bristol e dintorni, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.
 
2° GIORNO: WELLS CATHEDRAL - GLASTONBURY ABBEY - EXTER CATHEDRAL – PLYMOUTH –213 km
Colazione in hotel. Al mattino partenza per Wells, una delle più piccole città inglesi famosa per la sua splendida cattedrale. Visita della cattedrale risalente all’VIII secolo, considerato un capolavoro dell’arte gotica primitiva. Al termine della visita, attraverso le verdi contee del Devon e del Somerset, si arriva a Glastonbury considerata la culla della cristianità inglese, dove, in un’antichissima abbazia, un tempo meta di pellegrinaggio, si crede che l’evangelizzatore San Giuseppe d’Arimetea abbia portato il Santo Graal. Pranzo in ristorante tipico. Proseguimento per Exeter, principale centro del Devon di origini romane e visita della sua cattedrale risalente all’epoca normanna la cui facciata è una delle poche in Gran Bretagna ad essere arricchita da sculture in parte trecentesche. Nel tardo pomeriggio, arrivo a Plymouth, uno dei porti storicamente più importanti d’Inghilterra: da qui partì la Mayflower, la nave dei padri pellegrini, diretta in America, sempre da qui, salpò il veliero corsaro di Sir Francis Drake per attaccare l’Invincibile Armata Spagnola. Sistemazione in Hotel a Plymouth e dintorni, nelle camera riservate, cena e pernottamento.
 
3° GIORNO: PLYMOUTH-ST. MICHAEL’S MOUNT-MINACK THEATRE-ST. IVES-REDRUTH - 100 km
Colazione in hotel. Giornata dedicata alla scoperta della Cornovaglia. Il Lizard Point è il punto più meridionale della Gran Bretagna. È un territorio di grandi contrasti dove si possono vedere scogliere a picco sul mare e drammatiche brulle colline. La penisola ha un clima particolarmente mite, grazie alla corrente del Golfo. Sulla costa occidentale della penisola, si può visitare il Marconi Memorial, a Poldhu Cove. Qui c'era la stazione radio da cui venne inviato a San Giovanni di Terranova il primo messaggio via telegrafo. Arrivati il paesino di Marazion, si vede St. Michael's Mount, una delle principali attrazioni della Cornovaglia. L’abbazia benedettina dell'XI secolo, trasformata in un castello, sorge sull’isolotto al largo di Marazion. Quando c'è la bassa marea l'isolotto e la terra ferma sono uniti da una striscia di terra percorribile a piedi. Pranzo libero in corso d’escursione. Proseguimento per il Minack Theatre che è un teatro all'aperto sul modello degli anfiteatri dell'Antica Grecia e dell'Antica Roma, situato su di un promontorio di fronte alla baia di Porthcurno, realizzato tra il 1931 e il 1983 su iniziativa di un abitante del luogo, Rowena Cade. Proseguimento per St. Ives una delle più pittoresche cittadine della Cornovaglia, situata in una splendida baia della costa settentrionale. Sosta e tempo a disposizione per una passeggiata lungo le caratteristiche viuzze del centro storico. Continuazione per Redruth e dintorni. Sistemazione in Hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

4° GIORNO: REDRUTH - TINTAGEL - POLPERRO - LOOE – REDRUTH – 236 km
Colazione in hotel. Partenza per Tintagel, il luogo dove, secondo la leggenda, nacque re Artù. Le rovine del castello di Tintagel sono una delle mete più frequentate della Cornovaglia. Il castello si trova su di una roccia a picco sul mare. Quando c'è la bassa marea, si può visitare anche la grotta di Merlino, sotto le mura. In realtà, il castello risale al XII secolo, quindi difficilmente vi nacque Artù, che verosimilmente visse nel V secolo. Si raggiungerà infine St. Nectan’s Glen, una zona di estrema bellezza naturale, con parco e cascate. Si dice questo sia il luogo dove sono stati benedetti i Cavalieri della Tavola Rotonda prima di andare alla ricerca del Santo Graal. Proseguimento per Polperro con sosta a Bodmin per la visita di Lanhyrock House, caratteristica villa del XVII secolo, e dei suoi giardini. Un tempo covo di bucanieri e contrabbandieri, Polperro è un labirinto di piccole strade strette, con casupole dai tetti di ardesia, negozi di artigianato, gallerie d'arte, ristoranti. Le automobili non passano per le strette vie e dall'area del parcheggio al paese vero e proprio si accede solo a piedi, oppure con una carrozza trainata da cavalli. Proseguimento per Looe, villaggio di pescatori estremamente caratteristico di cui i Cornish sono molto orgogliosi. Pranzo in ristorante tipico. Rientro in Hotel a Redruth e dintorni. Cena e pernottamento.
 
5° GIORNO: REDRUTH - STONEHENGE - SALISBURY – BOURNEMOUTH – 350 km
Colazione in hotel. Partenza per Stonehenge e visita del celebre monumento megalitico composto da pietre, dolmen e menhir, ordinate in cerchi concentrici, il tempio druidico o osservatorio astronomico a seconda delle teorie, mantiene tutt’oggi un grande alone di mistero e di magia. Proseguimento per Salisbury, vero gioiello d’arte, visita della magnifica cattedrale, capolavoro del gotico primitivo. Visita di questa città d’arte con importanti monumenti tra i quali la St. Mary’s Cathedral, capolavoro del gotico primitivo inglese, costruita nel 1220; The Close, il recinto fortificato che sorge al centro della città, circondato da interessanti e nobili edifici, un tempo residenza dei canonici e dei coristi. A differenza delle grandi cattedrali francesi riccamente articolate, l’edificio di Salisbury è l’espressione del più sobrio stile inglese sia nella pianta sia nel susseguirsi degli elementi architettonici. Pranzo libero in corso di escursione. Nel pomeriggio proseguimento per Bournemouth e dintorni. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in Hotel.
 
6° GIORNO: BOURNEMOUTH – WINCHESTER - WINDSOR – LONDRA – 118 km
Colazione in hotel. Trasferimento in bus sino a Winchester, una delle più antiche e gloriose città dell’Inghilterra, ammantata di splendidi monumenti gotici che la pongono tra i maggiori centri d’arte del paese. Il suo impianto urbanistico è tipicamente romano. Il suo più insigne monumento è la Cattedrale, uno dei più importanti monumenti romanico-gotici inglesi, assai più preziosa di quanto appaia all’esterno, dall’eccezionale sviluppo orizzontale (167 metri) per cui è la più lunga cattedrale medievale d’Europa. Proseguimento per Windsor. Situata sulla riva destra del Tamigi, è cresciuta intorno all'omonimo castello, residenza reale da nove secoli ed è ancora oggi una delle dimore più belle e più grandi del mondo oltre che una delle poche del genere ancora abitate. Il castello fu ordinato da Guglielmo il Conquistatore intorno al 1078 ma dell'originaria costruzione in legno non rimane più niente. Visita dell’esterno del castello e della cittadina. Pranzo in ristorante tipico. Proseguimento per Londra. Arrivo in Hotel nel pomeriggio in tempo per una prima presa contatto della capitale Inglese. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.
 
7° GIORNO: LONDRA
Colazione in hotel. Incontro con la guida per la visita della capitale Inglese. Arrivando nella City, il cuore della città, si giunge alla Cattedrale di St. Paul, sede del vescovo di Londra e teatro del celebre matrimonio tra il Principe Carlo e la scomparsa Principessa Diana. Considerata il capolavoro dell’architetto Christopher Wren è un’armonica costruzione rinascimentale e una cupola monumentale considerata la terza al mondo per dimensioni dopo quella di San Pietro in Vaticano e del Pantheon a Roma. Proseguimento per la Torre di Londra: attrattiva turistica tra le maggiori, è il luogo storicamente più significativo d’Inghilterra. Da sempre fortezza, fu più volte assediata ma mai espugnata. Proseguimento delle visite con la sosta a Piccadilly Circus, cuore pulsante della metropoli. Durante la giornata vi sarà modo di effettuare diverse soste nei punti maggiormente strategici della città per un tour panoramico che consentirà a tutti di apprezzare Londra. Pranzo libero in corso di escursione. Nel tardo pomeriggio rientro in Hotel per la cena ed il pernottamento.

8° GIORNO: LONDRA - RIENTRO
Colazione in hotel. Giornata dedicata alle visite individuali ed agli approfondimenti. Per chi lo vorrà l’accompagnatore sarà disponibile per le visite. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo BA 582 con partenza alle ore 20.35 ed arrivo a Milano alle ore 23.30.
 
I voli:
BA 573 04 giugno         MILANO MALPENSA/LONDRA HEATHROW              11.55/13.00     
BA 582 11 giugno         LONDRA HEATHROW/MILANO MALPENSA              20.35/23.30

Gli hotels:
Bristol: Holiday Inn Bristol city Centre 4*
Plymouth: New Continental Hotel 3*
Redruth: Penventon Hotel 4*
Bournemouth: The Suncliff Hotel 4*
London: Dorsett Shepherds Bush Green 4*

Prezzi a partire da 1.990,00 euro per persona in camera doppia.
​Per Informazioni e prenotazioni scrivi a iviaggidianna@os4u.it 

Leggi ancora »
newsletter 44

ORA PENSIAMO A NOI

(finalmente) è finita

Finalmente questa estenuante, stressante, incessante, decadente, imbarazzante, scadente ma anche effervescente, mirabolante campagna elettorale è finita.
​In questi ultimi due mesi abbiamo capito a prescindere dal "gusto politico" di ognuno che:
​- diventeremo più ricchi, TUTTI.
- saremo molto più sicuri, TUTTI.
​- pagheremo meno tasse, TUTTI.
​- andremo in pensione prima, TUTTI.
​Insomma non vi è dubbio che la nostra vita migliorerà tantissimo. Per TUTTI. Vincitori e vinti. Perchè TUTTI hanno promesso questo, nessuno escluso o quasi. E pazienza se i conti non tornano, se l'algebra racconta che questi bellissimi propositi mal si conciliano con i soldi a disposizione, in qualche modo si farà perchè LO HANNO PROMESSO e bene sappiamo che da parte di un politico OGNI PROMESSA E' DEBITO.

Ognuno di noi sa che la realtà è un'altra ed ognuno di noi avrà votato (o non votato) in coscienza per cercare comunque di provare a migliorare le cose.
Prendiamoci questo merito e torniamo a vivere la nostra vita di tutti i giorni, fatta di quotidianità, affetti e tanto tantissimo senso di responsabilità (e mannaggia ai politici se imparassero una volta tanto ad averne almeno un briciolo di più!).


Leggi ancora »
newsletter 43

I VIAGGI DI ANNA

AVVENTURA AMERICANA

"I viaggi di Anna" sbarcano in America! 
​Un tour magnifico e sorprendente a spasso fra i parchi americani della west coast.


IL PROGRAMMA:
4 giugno – 1° giorno – Milano Malpensa/Las Vegas
Alle ore 7.30 ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Milano Malpensa, incontro con il vostro accompagnatore e partenza per Las Vegas (via New York) con volo United Airlines delle ore 10.30. Arrivo previsto alle ore 20.09 e trasferimento presso hotel Luxor o similare. Cena in ristorante e pernottamento.
 
5 giugno – 2° giorno - Las Vegas/Grand Canyon
Prima colazione in hotel. Partenza in mattinata per Grand Canyon a cui si accederà dall’ingresso posto a Tusayan. Si raggiunge lo spettacolare belvedere del Bright Angel punto di osservazione principale del South Rim. Sistemazione presso hotel Holiday Inn Express Grand Canyon o similare e cena in ristorante. Pernottamento.
 
6 giugno – 3° giorno - Grand Canyon/Monument Valley/Page
Prima colazione in hotel. Si prosegue per Desert View, per osservare da un’altra prospettiva il Canyon per poi uscire definitivamente e volgere verso est per accedere infine all’area di Monument Valley con i suoi leggendari “buttes” tanto fotografati e celebrati. Un giro a bordo di veicoli fuoristrada è un’occasione unica per avvicinare queste imponenti formazioni: la celebre valle è una “movie location” per eccellenza perché John Ford se ne innamorò al punto di “co stringere” gran parte delle trame dei suoi film a passare da questo luogo e così gli venne dedicato un punto panoramico memorabile: il John Ford’s Point. Si prosegue per Page, con arrivo in serata e sistemazione presso hotel Defiance House Lodge - Lake Powell o similare e cena in ristorante. Pernottamento.
 
7 giugno – 4° giorno - Page
Prima colazione in hotel. La visita di oggi prevede una sosta a Lake Powell, invaso artificiale in un contesto naturale unico originato dalla diga sul Glen Canyon: in questa ambientazione l’occasione è unica per esplorare i dintorni e visitare Antelope Canyon, uno spettacolare slot canyon profondamente modellato dagli elementi atmosferici: calandosi all’interno dei suoi cunicoli è possibile osservare meravigliosi giochi di luce e ombra sulle pareti di arenaria dalle mille sfumature e per i più fortunati fasci di luce solare colgono di sorpresa i visitatori, sostare alla meravigliosa Horseshoe Bend. Pernottamento presso hotel riservato.
 
8 giugno – 5° giorno - Page/Bryce Canyon
Prima colazione in hotel. Si prosegue il viaggio verso Bryce Canyon, uno dei parchi dove meglio si coglie l’azione erosiva degli agenti atmosferici: numerosi pinnacoli di arenaria caratterizzano ampi bacini montani e dal pomeriggio sino al tramonto le variazioni cromatiche all’interno di queste aree sono molteplici e le formazioni rocciose si tingono di sfumature che vanno dall’arancio al rosso e ocra. Sistemazione presso hotel Bryce Pioneer Village o similare e cena in ristorante. Pernottamento.
 
9 giugno – 6° giorno - Bryce Canyon/Zion/Las Vegas
Prima colazione in hotel. Si prosegue per Zion Nat’l Park, che preserva un ambiente unico dove si incontrano formazioni rocciose e profonde gole incise dalla potenza delle acque del fiume Virgin, mettendo allo scoperto la storia geologica di questa regione in un habitat unico ricco di specie a rischio di estinzione e una flora assolutamente unica che colonizza gli aspri anfratti rocciosi dei canyon e delle terrazze naturali che hanno l’aspetto di giardini pensili. Si lasciano alle spalle i parchi di roccia per raggiungere la più grande area desertica ch e copre tutto il Nevada e gran parte di California e Arizona. Las Vegas è sorta in pieno deserto, un’oasi lussuosa e chiassosa in cui ogni comfort e sfizio è ripagato da un gran dispendio di energia e acqua. Sistemazione presso hotel Excalibur o similare e cena in ristorante. Pernottamento.
 
10 giugno – 7° giorno - Las Vegas
Prima colazione in hotel. Si parte molto presto in direzione Death Valley: l’occasione è unica per esplorare il punto più profondo di questo deserto incandescente e il punto più profondo della valle è Badwater Basin a ben 86 metri al di sotto del livello del mare ad est dei calanchi delle Black Mountains, proprio nel punto dove si trova Dante's View e verso ovest dove si distende la salina, chiamata Devil Golf Course e si vede all'orizzonte Telescope Peak alto ben 3.300 metri, un luogo ricco di contrasti. La tentazione è alta e percorrere un piccolo tratto di Badwater Basin è una sfida irrinunciabile. Rientro a Las Vegas. Cena in ristorante e pernottamento.
 
11 giugno – 8° giorno - Las Vegas/Italia
Trasferimento in aeroporto e prima colazione. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo per Milano Malpensa (via New York), United Airlines delle ore 8.45. Pasti e pernottamento a bordo.
 
12 giugno – 9° giorno – Milano Malpensa
Arrivo previsto alle ore 8.40.

IL VIAGGIO IN PILLOLE:
Quando: dal 4 al 12 giugno 2018
Da dove si parte: Milano Malpensa
Perchè andarci: è IL VIAGGIO. Una volta nella vita lo si deve affrontare! Perchè troverete una natura incredibile, unica, indescrivibile nel contrasto con una città come Las Vegas
Perchè non andarci: se non amate gli americani, se detestate la natura, se preferite il mare
Quanto costa: a partire da 2.890,00 euro per persona in camera doppia
Cosa occorre: il passaporto 
 

Leggi ancora »
newsletter42

INFLUENZA E INFLUENZE

INFLUENZA

C'è chi ha scritto 4, chi dice 5, qualcuno ha persino mormorato 6.
​Stiamo parlando di milioni, dei milioni di persone che in queste ore si stimano siano a letto con l'influenza. Febbre alta, male alle ossa, una spossatezza infinita. E', hanno detto, l'influenza peggiore di sempre. Quella che non lascia scampo e ci tramortisce per almeno 4 o 5 giorni. 
​Insomma la notizia come ogni hanno di questo periodo è arrivata puntuale. E puntualmente alcuni di noi in effetti si sono ritrovati a letto ad aspettare che tutto questo passi.
Nel frattempo il gentil sesso ha potuto una volta di più ricordarci la nostra pochissima capacità di sopportazione del dolore fisico; ma noi maschi ci siamo potuti difendere citando le ultime teorie apparse quest'estate su tanti quotidiani con le quali pare sia stato dimostrato che il maschio senta geneticamente più dolore della femmina...

Influenza, anche quest'anno passerà; nel mentre, come panacea al malessere del momento, può essere piacevole andare con la mente ai mari tropicali, alle spiagge dorate, ai palmeti e al caldo dei Caraibi...
Perchè la miglior medicina è sempre quella di pensare positivo! 

Leggi ancora »
newsletter 41

I VIAGGI DI ANNA

CALENDARIO 2018

Anna non si ferma mai! Sempre a spasso per il mondo insieme a noi. Ed allora, in anteprima, ecco il calendario dei suoi prossimi tour.
  • L’aurora boreale - Islanda - dal  22 al 26 marzo 2018
  • Le città Anseatiche (Amburgo, Lubecca, Brema) - Germania - dal 2 al 6 maggio 2018
  • I Parchi dell'Ovest - Stati Uniti - dal 4 al 14 giugno 2018 
  • Edimburgo ed il sud - Scozia - dal 3 al 7 settembre 2018
  • Tour Birmania - inizio ottobre 2018
  • New York - Stati Uniti - novembre 2018
  • Novembre – New York

​Se vuoi maggiori informazioni scrivi a iviaggidianna@os4u.it.
 


Leggi ancora »
auguriilaria17

AUGURI

AUGURI

 

Leggi ancora »
newsletter 40

BUONE FESTE

 

Leggi ancora »
newsletter 39

FLORIDA

costume e infradito

Avete voglia di una vacanza on the road? Volete viaggiare senza vestiti - o quasi - giusto una t-shirt, un costume e l'infradito? 
​Bene, allora un tour in Florida fa per voi! 
​Se siete dei fanatici della barriera corallina qui non dovete venirci, se pensate che mare significhi belle scogliere e niente spiagge allora state sbagliando destinazione! Ma se invece amate le lunghe spiagge ed il mare caldo allora la Florida fa per voi. Facilissima da girare, si prende un auto a noleggio e via a caccia di spiagge e luoghi suggestivi. 
​Noi vi consigliamo di arrivare a Miami (beach), starci qualche notte magari sfruttando l'occasione per andare anche più a nord verso Fort Lauderdale e poi fare un salto nelle Keys. Un paio di notti a Key West, magari una sosta a Key Largo e poi ci si proietta verso nord, lato ovest, lungo le coste del golfo del Messico non prima di avere dedicato almeno mezza giornata alle Everglades. 
​Marco Island, Naples, Sanibel Island sono tutti posti che meritano di essere visti, con spiagge magnifiche ed un mare sempre caldo ed accogliente (però non aspettatevi l'acqua cristallina dei Caraibi perchè qui non la troverete). E, dopo esservi divertiti a gironzolare con la vostra macchina a caccia di spiagge e bei tuffi, in chiusura la sosta ad Orlando può essere comoda e divertente. I voli da lì per rientrare sono diversi ed in più una giornata in un parco divertimenti fa sempre buon umore!

Leggi ancora »
newsletter 38

VACANZE INFINITE

LONG WEEK END A NEW YORK

Il rientro dalle ferie per molti di noi è ormai imminente ed il rischio di temporaneo scoramento con conseguente piccola depressione pure.
​Allora non vi è miglior medicina che pensare alla prossima vacanza, studiare in quale meta andare, immaginare cosa potere fare.

Noi una prima idea ve la vogliamo dare e si tratta di un evergreen sempre molto gettonato.
​Con "I VIAGGI DI ANNA" a novembre torneremo a New York per goderci la grande mela durante il thanksgiving. Un'occasione particolare per un viaggio sempre affascinante.

​QUANDO: dal 19 al 24 novembre
DA DOVE: partenza da Milano Malpensa
CON CHI: insieme ad Anna che per tutto il viaggio resterà in vostra compagnia
QUANTO COSTA: 1.290,00 euro per persona in camera doppia
PERCHE' ANDARCI: perchè New York è sempre meravigliosa, perchè quest'anno grazie all'euro forte gli Stati Uniti convengono molto di più e poi perchè c'è Anna!
PER INFORMAZIONI: iviaggidianna@os4u.it oppure foryou@os4u.it

Leggi ancora »
newsletter37

GLI SCHERZI DEL CALDO

CONO O GHIACCIOLO?

Fa caldo, tanto caldo! Le nostre città oscillano tutte fra i 30 e i 36/38 gradi. L'umidità fa la sua parte e aumenta la nostra sensazione di calore. L'effetto phon del poco venticello fa somigliare l'Italia agli Emirati Arabi. Qua e la qualche pioggiarella o robusto temporale fa capolino per mitigare l'afa dominante.
Si fa fatica a lavorare, si fa fatica persino a camminare, si diventa tutti inevitabilmente un poco zombi.
​Chi è in vacanza si gode questo caldo esagerato ma a chi come noi invece è al lavoro la domanda viene spontanea: ghiacciolo o cono gelato? Il primo è freddo, poche calorie, fa finta di dissetare e ci fa tornare bambini scegliendone il gusto (Coca cola? Arancia? Amarena? Menta?...), il secondo ci piace, ci ingrassa però diamine ci da anche tante soddisfazioni. 

​Alla fine? ... Uno splendido croccante all'amarena, in frigo quello c'è e con questo caldo vuoi mica uscire a comprarli! 

Leggi ancora »
newsletter36

ESPERIENZE

Esperienze ed esperimenti

Confine labile quello fra le esperienze e gli esperimenti. Le prime ci fanno crescere, ci formano, ci plasmano, raccontano la nostra vita ed il nostro percorso. Gli esperimenti invece per loro natura non rappresentano per forza un'evoluzione ma semplicemente delle prove. Sperimentare significa sovente sfidare l'ignoto o, quantomeno, confrontarsi con qualcosa di assolutamente sconosciuto.

Nei viaggi a noi per voi piace organizzare esperienze, gli esperimenti invece li lasciamo volentieri ad altri.

Leggi ancora »
newsletter 35

SIAMO PRONTI

Un jeans, una maglietta

... e aggiungiamo pure un buon paio di occhiali da sole!
​E' arrivato il momento di pensare alle prossime vacanze, noi siamo pronti e tu?
Servono idee, suggerimenti, indicazioni?
Occorre supporto per definire al meglio il tuo prossimo viaggio?
Ti serve qualcuno per pianificare, costruire, inventare un nuovo itinerario, qualcuno che possa realmente aiutarti nel trovare la giusta sistemazione ed il posto migliore (per te perchè non siamo tutti uguali ed ognuno ha gusti suoi)?

Noi siamo pronti per ascoltarti, consigliarti, se necessario guidarti nella scelta della tua prossima vacanza.
Sono 350 anni* che lo facciamo ed ogni volta è bello come la prima!

​*350 rappresenta la somma degli anni di esprienza dei 16 consulenti di turismo di Open Space. 
 

Leggi ancora »
newsletter 34

I VIAGGI DI ANNA ARRIVANO IN MESSICO

MESSICO!

Era da parecchio tempo che non tornavamo in Messico.
Lo facciamo ora, nel 2017, con un programma che abbina un breve ma convincente tour nello Yucatan a qualche giorno di relax al mare, nella bella e conosciuta località di Tulum.


IL PROGRAMMA:
1° GIORNO: MILANO MALPENSA / CANCUN
Ritrovo dei Signori Partecipanti alll’aeroporto di Milano Malpensa. Incontro con il vostro accompagnatore e disbrigo delle formalità aeroportuali . Imbarco sul volo ITC per Cancun . All’arrivo trasferimento e sistemazione in hotel. Riunione informativa. Cena in hotel  e pernottamento.
 
 2° giorno: Cancun/Ek Balam/Chichen-Itza/Mérida
Partenza per Mérida. Durante il percorso sosta per la visita della zona archeologica di Ek Balam (Giaguaro nero) recentemente portato alla luce, e che ebbe il suo periodo di splendore tra il 700 e il 1000 dopo Cristo. Nella piazza centrale spiccano tre edifici adibiti al culto e la piramide principale conosciuta come “la torre”. Proseguimento per Chichen Itza. Visita del centro archeologico di Chichen Itza, capitale Maya dello Yucatan, fiorita fra il V ed il X secolo d.C. Si possono visitare gli imponenti monumenti delle zone archeologiche settentrionale e centrale: il Tempio di Kukulkan, il Tempio dei Guerrieri, il Gioco della Pelota e il Pozzo dei Sacrifici. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Mérida e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
 
3° giorno: Mérida/Uxmal/Mérida
Visita del centro archeologico di Uxmal città Maya fiorita tra il II ed il X secolo d.C.  Importanti sono la Piramide dell’Indovino, il Palazzo del Governatore ed il Quadrilatero delle Monache. Pranzo. Rientro a Mérida e visita della città: lo Zocalo, dove si potrà ammirare la Cattedrale, il Palazzo del Governo, il Palazzo Municipale e il paseo de Montejo con le sue residenze di epoca coloniale. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
 
4° giorno: Mérida/Coba/ Riviera Maya
Partenza per Cancun. Durante il percorso sosta per la visita di Coba, sito archeologico ancora in buona parte non completamente restaurato, che ospita la piramide più alta di tutta la penisola dello Yucatan. Visita a un cenote durante il tragitto verso la Riviera Maya. Pranzo in corso di escursione. Arrivo nel tardo pomeriggio presso l’hotel Gran Bahia Principe Tulum. Cena e pernottamento.
 
Dal 5° all’8° giorno: Tulum
Soggiorno presso l’hotel prescelto con trattamento di All Inclusive. Possibilità di organizzare in loco ulteriori visite ed escursioni guidate.
 
 8° giorno: Riviera Maya/Cancun
 Prima colazione in hotel. In giornata trasferimento con bus riservato presso l’aeroporto di Cancun . Disbrigo delle formalità doganali e partenza con volo ITC per Milano Malpensa. Pasti e pernottamento a bordo.

9° giorno: Malpensa
Arrivo a Milano Malpensa in mattinata.

​PERIODO: DAL 18 AL 26 MAGGIO
​PARTENZA: MILANO MALPENSA
​COSTO: 1.845,00 euro (A PERSONA IN CAMERA DOPPIA)

​PER INFORMAZIONI SCRIVI A: iviaggidianna@os4u.it

 

Leggi ancora »
Newsletter 33

BUONI PROPOSITI

Da oggi dieta!

Sono finite le feste, la Befana se l'è portate tutte via.
Ed allora spazio ai buoni propositi: il primo, classico, diremmo un vero e proprio evergreen, è quello legato alla dieta, pardon al remise en forme, modo di dire certamente più elegante e à la page! Dopo i bagordi di queste ultime due settimane, dopo avere mangiato l'impossibile e l'irracontabile adesso ci attende la prova più dura, quella di riuscire a comunicare al nostro stomaco che è arrivato il momento di tornare piccino, di abituarsi a poco e sanissimo cibo.
Noi però ci occupiamo di viaggi ed allora eccoci a preoccuparci che durante le vostre magari imminenti vacanze non vi facciate tentare dalla tavola e rimaniate fedeli alla decisione odierna circa l'abbattimento radicale di antipaticissime calorie. Solo alcuni simpatici e semplici consigli, scritti da chi, come molti di voi, oggi ha pranzato con tonno e verdura, dimenticandosi il pane e lamentando già qualche crampo di fame.

PRIMO CONSIGLIO: se state partendo per un villaggio ALL INCLUSIVE siete quasi spacciati. Resistere in quei contesti è pressoché impossibile. Che fare? Rimandate la vostra dieta, continuate l'abbuffata ed ogni volta che ingurgitate qualcosa di veramente ghiotto pensate che la vita è bella perchè ci sono momenti come quello (e quando davvero la dieta la farete sarà romantico pensare che un giorno rifarete le abbuffate).
SECONDO CONSIGLIO: se viaggiate per lavoro tutto sarà più semplice. Mangiare fuori non significa per forza dovere mangiare male. Basta orientarsi verso quei cibi più sani e meno calorici. Un bel pesce con verdure grigliate può essere una buona e sana idea. Ed il vostro fisico ringrazierà.
TERZO CONSIGLIO: se state andando in settimana bianca il freddo rischia di intorpidire la mente e annebbiare il cervello. Meglio dunque prepararsi prima ed avere le idee chiare in modo da non commettere errori. Se la vostra linea vi sta a cuore meglio una tisana o un buon thé caldo piuttosto di grappe calde e vin brulé (che però mannaggia sono tanto tanto buoni e meriterebbero lo sgarro!).

Leggi ancora »
Newsletter 32

BUONE FESTE

AUGURI

  

Leggi ancora »
Newsletter 31

DOVE VADO?

MERCATINI DI NATALE?

A dicembre si sa, il freddo non invita a fare gite fuori porta ma il Natale incombe e con esso la voglia di shopping aumenta.
Sono anni, per non dire decenni, che quando arrivano i ponti a dicembre (Sant'Ambrogio su tutti), in tanti pensino ai mercatini di Natale. 
Ce n'è per tutti i gusti e mezza Europa ormai promuove i mercatini. Alcuni sono davvero affascinanti, altri piuttosto deludenti ma tutti rigorosamente propongono lo stesso schema: chalet in legno, artigianato quasi sempre locale (o pseudo tale), qualche bevanda soprattutto calda e moltissime idee regalo più o meno originali.

Difficile in questo bailame orientarsi... noi però un suggerimento ve lo diamo: se avete voglia, andate a visitare il mercatino natalizio di Aosta.
Si chiama MARCHE' VERT NOEL, scritto alla francese come tradizione valdostana vuole, e si svolge in un contesto unico, ineguagliabile, all'interno del Teatro Romano. Fra sapienti saliscendi ed una coreografia inimitabile questi mercatini sono diversi da tutti gli altri. Se poi avrete la fortuna di poterli visitare con il buio la suggestione della bella illuminazione vi conquisterà definitivamente. 

Nota Bene: noi nel consigliarvi questa volta, lo ammettiamo, siamo un poco di parte; uno dei nostri Studi e diversi nostri Consulenti risiedono proprio ad Aosta. Ma, va detto, pur confessando il nostro tifo per la destinazione, non possiamo non invitarvi a visitarli: non ne rimarrete delusi!
 

Leggi ancora »
Newsletter 30

IL PROSSIMO WEEK END DOVE VADO?

Santi e Cavalieri

C'è un isola nel mediterraneo dove San Paolo, si narra, naufragò; ma è anche l'isola dei Cavalieri... Stiamo parlando di Malta, perla del mediterraneo sovente a torto snobbata.
A Malta la storia si intreccia con la tradizione. Un'isola dove il passato ha creato un mix di grande fascino: la presenza dei Cavalieri con la loro strenua difesa della cristianità che rese Malta un fortino pressoché inaccessibile, la dominazione inglese, l'influenza del nord Africa e del Medio Oriente, la vicinanza con l'Italia che ha influenzato in modo notevole la cucina locale.
Malta è tutto ciò e molto di più; se poi aggiungiamo che ha un clima piacevole, analogo a quello delle nostra Sicilia, allora a buon diritto possiamo immaginare di andarci in uno dei prossimi week end!

Leggi ancora »
Newsletter 29

SEMPRE LE SOLITE IDEE

DISTINGUERSI

Fra ottobre e novembre, quando il buio arriva presto, il freddo comincia a farsi sentire e la pioggia fa capolino, spesso iniziamo a pensare alle vacanze. Alcuni già programmano quelle estive, altri pensano a quelle invernali, altri ancora si concentrano sui prossimi ponti: Sant'Ambrogio, Natale, Capodanno e pure l'Epifania. Dove andare? Che fare? Già perchè il mondo è diventato piccino e fra guerre ed attentati ormai tanti posti sono divenuti off limits.

Nei prossimi mesi cerchiamo il tiepido? Una volta c'era il Mar Rosso, oggi tutti pensano alle Canarie. Però perchè non provare ad andare a Capo Verde oppure alle Azzorre? Se Capo Verde è facilissima da raggiungere grazie ai voli charter, le Azzorre al contrario vanno conquistate ma il risultato alla fine ripagherà degli sforzi.
Se invece quest'anno pensate sia il momento giusto per andare al caldo allora, oltre alle super gettonate Maldive o al sempre bello Oriente (Thailandia in primis con il suo magnifico clima nel nostro inverno), perchè non andare a Rarotonga nelle isole Cook? Il luogo è semplicemente paradisiaco...
E per gli amanti del freddo? Se volete qualcosa di differente, se in Finlandia ci siete già stati in inverno, se l'Aurora Boreale per voi non è più un segreto e se ormai i rompighiaccio appartengono al vostro passato, potete divertivi ad unire le Capitali del nord Europa. Noi vi suggeriamo questa volta Helsinki con Tallin, un abbinamento unico, due Capitali completamente diverse fra loro, collegate da un comodissimo traghetto.

Leggi ancora »
Newsletter 28

IL MIO CANADA

Un viaggio nella natura

Sempre più spesso parliamo delle destinazioni partendo da quelle più conosciute, magari anche più pubblicizzate. Poi però ci sono destinazioni meno urlate che ci offrono panorami inconsueti, cibo delizioso, gente cordiale ed aperta. E' il caso del Canada, un paese meraviglioso che merita una visita. Noi ci siamo stati di recente, visitando la parte orientale, il Québec, e poi spostandoci a sud, nell'Ontario, per rendere visita a Toronto ed alle vicine cascate del Niagara.
Il Québec è splendido, imperioso; la sua natura è sovrana, la si percepisce ovunque, anche nelle città. Distese infinite di boschi e di laghi fanno da cornice a panorami lussureggianti che in questo periodo cominciano a colorarsi ed accendersi con le foglie che d'atunno si dipingono. Le sue città ci colpiscono per la loro quiete e la sensazione di bien vivre che offrono: Québec city, deliziosa e delicata, Montréal, moderna e caotica. E poi i piccoli borghi, quei paesini minuscoli come Tadoussac, luogo ideale da cui partire per l'avvistamento delle balene. Tadoussac è semplicemente incantevole, fiabesca, magica. Poco meno di un chilometro e qualche decina di case per restituirci un luogo senza tempo, la sensazione di vivere in un contesto ai margini del mondo dove la vita trascorre serena, lontana dagli stress moderni.
Il nostro viaggio è poi proseguito in Ontario. Abbiamo preso il treno che da Montréal ci ha portato a Toronto in cinque ore. Un viaggio comodo, senza alta velocità, attraversando paesaggi in trasformazione.
A Toronto ci siamo divertiti con lo shopping, i bei ristoranti, i grattacieli,... Toronto è bella, è una piccola Manhattan, più comoda e compatta. E' una città verde, viva, giovane, entusiasta.
Infine, prima del nostro rientro, una puntatina alla sponda canadese delle cascate del Niagara, spettacolo magnifico di potenza, trionfo della grandezza della natura. Certamente un luogo da visitare con il solo difetto di essere un poco troppo in stile Disneyland.
Insomma il Canada ci è piaciuto e di questo paese ricorderemo molto.
L'immagine più bella? Beh di sicuro quella di un cucciolo di orso che all'improvviso, su di una strada sterrata, ha attraversato la carreggiata con quel tipico incedere che prima d'ora solo nei documentari avevamo potuto ammirare.

Leggi ancora »
Newsletter 27

I VIAGGI DI ANNA: NEXT DEPARTURE

Con Anna a New York

E' vero, ci ricaschiamo. A noi New York piace, ad Anna ancora di più! Per questo abbiamo in programma di trascorrere il thanksgiving a Manhattan. Da 23 al 28 novembre un viaggio nella Grande Mela per ritrovare il gusto e le atmosfere che solo questa Metropoli sa regalare. 

QUANDO: dal 23 al 28 novembre 2016
DA DOVE: Milano Malpensa
QUANTO MI COSTA: 1.365,00 euro in camera doppia
CON CHI VOLO: united airlines (volo diretto)
COSA SERVE: il visto ESTA ma ci pensiamo noi

Per informazioni e prenotazioni: iviaggidianna@os4u.it oppure foryou@os4u.it
 

Leggi ancora »
Newsletter 26

IL NOSTRO DECALOGO

Turismo Responsabile

Lo abbiamo detto e scritto in tante occasioni. Ci sono differenti modi di viaggiare e fra questi merita rispetto ed attenzione quello del turismo responsabile. Sovente se ne parla ma poi altrettanto spesso non lo si definisce in modo preciso. Per questo abbiamo voluto proporvi il nostro modo di intenderlo e lo abbiamo fatto attraverso dieci regole da seguire, eccole a voi:

1.      Parti informato e avrai maggior rispetto di ciò che incontrerai.
2.      Rispetta l’ambiente e il patrimonio storico-monumentale.
3.      Rispetta la popolazione locale, i suoi usi ed i suoi costumi.
4.      Usufruisci di servizi turistici locali che promuovono il benessere del paese che visiti.
5.      Condivi gli aspetti della vita quotidiana locale, senza chiedere privilegi.
6.      Utilizza in modo responsabile le risorse, evita gli sprechi e limita la produzione di rifiuti.
7.      Prima di scattare fotografie o girare video, assicurati di avere il consenso delle persone.
8.      Non ostentare ricchezza e lusso, non servono e spesso stridono.
9.      Aiuta l’economia locale acquistando i prodotti tipici e realizzati in loco.
10.    Qualora visiti un centro destinato ai più piccoli evita ogni azione o comportamento che può rappresentare, anche indirettamente, un abuso nei loro confronti.

Leggerle e rispettarle crediamo sia il primo passo per guardare al mondo in maniera differente e certamente più "responsabile".

Leggi ancora »
Newsletter Aosta 2016

CRETA TI ASPETTA

Creta, un'isola da scoprire

Non ci piace troppo sovente parlare dei nostri viaggi, delle nostre partenze. Però, a volte, l'eccezione è bene farla. In questo caso vogliamo raccontarvi del nostro viaggio con partenza da Aosta per Creta. 
Innanzitutto l'Isola: conosciuta, apprezzata, spesso raccontata. Creta ha dalla sua la posizione, a sud del mediterraneo dove il sole anche a settembre ed ottobre scalda le sue belle spiagge. E poi è varia perchè è grande: l'isola merita di essere girata, merita di essere vissuta. Creta piace, diverte e rilassa. Il suo bel mare pulito, le sue spiagge e la sua gente sono la base per una vacanza vivace, divertente, da ricordare.

Leggi ancora »
Newsletter 25

CALDO, FREDDO, TIEPIDO

Caldo? Gli Emirati Arabi fanno per voi

Ogni anno per molte coppie il solito dilemma: lui vuole il freddo lei vuole il caldo, lui ama visitare lei adora stare al mare, lui la sera guarda lo sport lei guarda gli sportivi...
Scherzi a parte, sovente nelle coppie scoppiano i dilemmi su dove andare in vacanza e quando si aggiungono i figli il quadro diventa se possibile più complesso. Ecco allora tre semplici idee che chiariscono bene cosa vuole dire andare al caldo, al freddo ed al tiepido!

Caldo?  In estate quello vero, quello intenso, quello senza compromessi lo trovi negli Emirati Arabi Uniti. 45° gradi di caldo torrido, secco, con quella brezza che sa soprattutto di phon. Per chi vuole il caldissimo non c'è posto migliore per surriscaldarsi.

Leggi ancora »
Newsletter 24

EDIZIONE STRAORDINARIA

La nostra tutela per voi

Ci piace il rispetto delle regole.
Per questo, quando l'anno scorso è stata varata la legge che obbligava Tour Operator e Agenzie Viaggi a dotarsi di un fondo di garanzia privato (o di un'assicurazione equivalente) in sostituzione di quello pubblico nei confronti dei Clienti contro l'eventuale insolvenza da parte del fornitore, ci siamo mossi immediatamente.
La scadenza per mettersi in regola era chiara: 1° luglio 2016.

OPEN SPACE, nel pieno rispetto dei tempi, ha attivato immediatamente una copertura assicurativa in ossequio a quanto previsto dalle normative vigenti.
Una scelta che ha visto segnalarci per essere stati la prima agenzia in Italia a mettersi in regola.
Una soddisfazione per noi ed una garanzia per tutti voi.

Da oggi, ogni volta che acquisterete un viaggio organizzato presso un'Agenzia di Viaggi o un Tour Operator, ricordatevi che è vostro diritto pretendere questa tutela, non averla significa non essere protetti nella giusta maniera.

Leggi ancora »
Newsletter 23

PROTEGGIAMOCI

Per chi ama il sole

Ogni anno lo stesso dilemma: si va al mare, ci si vuole abbronzare ma vogliamo anche evitare bruciature, scottature e pericolose esposizioni solari.
Abbiamo chiesto al Dottor Andrea Nicola, farmacista in Aosta, di fornirci la sua opinione in merito.

L'esposizione al sole offre numerosi benefici ma, quando sia eccessivamente prolungata, la pelle può manifestare eritemi ed ustioni solari. Per questo è indispensabile esporsi in massima sicurezza. E' bene preparare la nostra pelle ad affrontare i bagni di sole implementando - con la dieta e l'eventuale integrazione alimentare - il livello di vitamine antiossidanti, in particolare le vitamine A ed E, ma anche di alcune sostanze che contrastano i radicali liberi prodotti dalla radiazione solare, come il licopene e la luteina. Si può sfruttare anche l'azione preventiva sui danni da sole con alcuni fitoterapici come il Polypodium leucotomos, una felce tropicale fotoprotettiva, o dell'autoctono Elicriso, antinfiammatorio e utile preventivo degli eritemi. Anche in questi casi, è bene iniziare l'assunzione dei rimedi almeno una settimana prima dell'esposizione. Ed infine certamente il consiglio più utile che mi sento di offire è quello di affidarsi ad un professionista esperto per farsi guidare all'acquisto di una crema solare idonea, con il giusto equilibrio tra filtri fisici e chimici, ed al suo corretto utilizzo.
Buona vacanza a tutti!"

 

Leggi ancora »
Newsletter 22

MUSICA È

Musica!

Siamo convinti che un buon viaggio dipenda anche e soprattutto dai dettagli. Non basta avere un ottimo albergo, non è sufficiente essere nella località preferita ma occorre avere con se ciò che ci rende la vita più bella.
In vacanza allora un'insostituibile compagna è fuori da ogni dubbio la musica. Ognuno ha la sua: chi ama ascoltare i grandi classici, chi preferisce farsi ammaliare dalla moda del momento, chi si lascia trasportare dalle canzoni del proprio passato, cariche di ricordi e di emozioni.

L'importante, manco a dirlo, è ricordarsi di portarla sempre con se per rendere le nostre vacanze e la vita migliori.

Leggi ancora »
Newsletter 21

SCOPRI OS4U.IT

ESSERE DIFFERENTI (almeno provarci)

Volevamo qualcosa di diverso, cercavamo un modo per trasmettere ciò che facciamo.

Da ormai tanti anni i siti che propongono viaggi sono fra loro uguali se non identici: scegli il volo, scegli l'hotel, scegli il luogo, leggi l'opinione, scopri l'offerta.
Noi ne abbiamo costruito uno che non prenota, non regala, non pubblicizza. Un sito che cerca di informare, che prova con il suo blog a raccontare e suggerire, un sito emozionale che senza stordire e senza promettere vuole sapere CHI SEI per poterti aiutare a decidere dove andare.

Da oggi vai e scopri il nuovo sito www.os4u.it. 

Leggi ancora »
Newsletter 20

VIAGGI RESPONSABILI

Un modo diverso di viaggiare

Vogliamo non solo conoscere ma imparare, vogliamo aprire la nostra mente alle nuove culture. Vogliamo viaggiare riducendo gli sprechi, vogliamo interagire con gli abitanti del posto.

Utilizzare i trasporti locali, acquistare i prodotti autentici, pranzare insieme alle famiglie del luogo frequentando i tradizionali mercati e luoghi di ritrovo rappresentano tante facce di un differente modo di intendere il viaggio.

Per questo abbiamo voluto dedicare uno spazio ai viaggi responsabili, vere e proprie Esperienze, non solo vacanze, che pongono sempre in primo piano l’uomo e il suo ambiente. Un modo di viaggiare che a volte richiede spirito di adattamento ma che aumenta incomparabilmente il valore del viaggio.

Leggi ancora »
Newsletter 19

LUOGHI COMUNI

Web discount

Non vogliamo passare per quelli che la sanno più lunga e nemmeno fare i presuntuosi però qualche considerazione sulle prenotazioni on line ci permettiamo di farla... 

Primo luogo comune: il web costa meno. Vero ma non sempre. Infatti sovente quando prenotiamo on line non ci rendiamo conto della camera che stiamo riservando, del volo che stiamo acquistando. Regole e regolette il web a volte le dimentica (o meglio le pubblica in piccolo e noi non le leggiamo) e così ci troviamo con biglietti non rimborsabili, a volte poco o per nulla modificabili, riserviamo alberghi con letti improbabili, senza prima colazione che magari ci aspettavamo (a torto, ah se si leggesse sempre tutto), con una ubicazione diversa da quella che ci attendevamo. Per questo a volte ciò che ci appare migliore e meno costoso poi nella realtà si rivela assai differente.

Leggi ancora »
Newsletter 18

WE LOVE PHOTOS

Il sapore in un'immagine

Non importa dove vai, non conta cosa fai ma è fondamentale cosa ricorderai.
Viaggiare vuole dire riempire la mente di momenti, sensazioni, colori. Ed allora le fotografie diventano parte essenziale di ogni viaggio. Sono un vero e proprio rito: chi le ama, chi le odia, chi le sopporta ... ma per tutti però il piacere anni dopo di ritrovarle. Perchè rivedersi, rivivere, ricordare sono parti essenziali del nostro essere, diventano in ricordi che scatenano in noi le emozioni di un tempo.
Ci fanno ridere e ci fanno piangere ma, sempre, ci fanno sentire vivi.

Leggi ancora »
Newsletter 17

PAESE CHE VAI UOVA CHE TROVI

L'uovo più grande del mondo

L'uovo che tutti gli amanti dei dinosauri vorrebbero ricevere per Pasqua... Si tratta di un rarissimo uovo fossile di uccello elefante (Aepyornis) del Madagascar. Alto 30 cm e con un diametro di 21, rappresenta l'uovo in assoluto più grande del mondo, ben 100 volte più grande di quello di gallina. A deporlo è stato un esemplare di uccello elefante, un parente dello struzzo alto oltre 3 metri e del peso di 400 chili che viveva nell’isola africana tra il XIV e XVI secolo, quando la specie si è estinta per mano dell’uomo. Per ovvie ragioni, non era in grado di volare (notizia tratta da focus.it).

Il Madagascar è un'isola meravigliosa che vale la pena di essere visitata e rispettata nel suo ambiente. 

Leggi ancora »
Newsletter 16

I VIAGGI DI ANNA

Giro giro il Mondo

Mi chiamo Anna e da più di venticinque anni vado a spasso per i cinque continenti, di professione infatti faccio la tour leader.

Con molti di voi sono stata in tante parti del mondo, abbiamo riso e scherzato, abbiamo visitato e percorso città e paesi in allegria. Per quanto mi concerne amo stare in mezzo alla gente, mi piace condividere le emozioni, mi piace scoprire nuovi paesaggi.

Di norma accompagno itinerari che altri hanno deciso, questa volta ho voluto proporre una linea di viaggi miei scegliendo fra quelli che più mi hanno emozionato e coinvolto

I viaggi di Anna sono questo, tour in mia compagnia a spasso nel mondo, insieme.

Leggi ancora »
Newsletter 15

AEROPORTI ED AEREI

La pista più lunga

L’aeroporto nel mondo ad avere la pista più lunga in assoluto si trova  in California (USA) ed è l’Edwards Air Force Base dell’Aeronautica Militare degli Stati uniti d’America. La lunghezza è di ben 12.070 metri. L’aeroporto invece commerciale con la pista più lunga del pianeta si trova in Cina nella regione del Tibet. Si tratta del Qando Bamda Airport  e la sua pista misura 5.500 metri.

Leggi ancora »
Newsletter 14

EXTREMADURA, LA SPAGNA PIÙ BELLA

Se vuoi, vieni con noi nelle città spagnole patrimonio dell'Umanità

A volte le cose migliori si trovano a poche ore (di aereo) da noi.
E' il caso della regione spagnola dell'Extremadura, vero gioiello di architettura, luogo ricco di fascino e di grandissima storia. Attorno a Madrid, perle di rara bellezza come Segovia, Avila, Salamanca, Toledo si mostrano in tutto il loro fascino. 
Noi ci andremo dal 21 al 27 aprile per regalarci un viaggio dalle mille emozioni.

Per maggiori informazioni scrivi a foryou@os4u.it  .
 

Leggi ancora »
Newsletter 13

PUNTI DI VISTA

Duncansby Head

E' il punto più a nord della Scozia. Parliamo di Duncansby Head situato all'estremo nord nelle scogliere di John o'groats. Un luogo magico, bellissimo, dove centinaia di migliaia di uccelli nidificano regalandoci uno spettacolo unico.

Le scogliere di John o'groat's e Duncansby Head sono tappe meravigliose di un viaggio che merita di essere effettuato. Nel frattempo vi consigliamo di guardarli dall'alto, grazie a google earth, per ammirarne il magnifico andamento e scoprirne la collocazione esatta sul globo.

Leggi ancora »
Newsletter 12

AL VOSTRO SERVIZIO

Scegli la tua prossima vacanza insieme ai consulenti Open Space

LA NOSTRA ESPERIENZA
Sono 25 anni che ci occupiamo di turismo. Lo abbiamo sempre fatto con amore e passione consigliando ed accompagnando i nostri Clienti per il mondo.
 
LA NOSTRA IDEA 
Crediamo che un buon viaggio dipenda dalla giusta programmazione.
Pensiamo che un (vero) consulente possa aiutarti a scegliere, a decidere.
Vogliamo offrirti il nostro nuovo modo di intendere il turismo ed i viaggi organizzati.
 
LA NOSTRA MISSIONE
Aiutare le persone a viaggiare, perché conoscere ed interagire con chi è differente da noi aiuta a crescere. Tutti.
 
18 consulenti OPEN SPACE sono pronti ad aiutarti nella scelta e nell'organizzazione del tuo prossimo viaggio. Per informazioni foryou@os4u.it

Leggi ancora »
Newsletter 11

PER IL PIACERE DELLA CONOSCENZA

Quanto costa?

Spesso ci siamo chiesti quanto costa un aereo di linea... Ed allora ecco il momento per dare una risposta. L'occasione arriva dalla pubblicazione del listino 2016 da parte di AIRBUS, colosso europeo nella costruzione di aerei di linea.

Ecco alcuni prezzi:
- AIRBUS A319, A320, A321: si tratta di aeromobili per il corto raggio, molto diffusi ed utilizzati. Per averne uno? Basta sborsare dagli 89 ai 115 milioni di euro!
- AIRBUS A330, aereo per il lungo raggio: per potervene mettere uno in garage, pardon nel vostro hangar, è sufficiente spendere fra i 231 ed i 288 milioni di euro.
- AIRBUS A380 (foto), l'aereo passeggeri più grande al mondo. Se non badate a spese ed avete molti amici (in alcune versioni trasporta oltre 650 persone) con 432 milioni di euro vi siete tolti lo sfizio. Per la cronaca: la compagnia EMIRATES ne possiede 67!
 

Leggi ancora »
Newsletter 10

CURIOSITÀ DAL MONDO

A PROPOSITO DI AEROPORTI

In Scozia, nelle isole Ebridi Esterne, esiste un aeroporto dove si atterra e si decolla su un fondale marino di sabbia compatta e costellato di conchiglie e piccoli molluschi. Parliamo dell’isola di Barra dove il locale aeroporto è da sempre costituito dal fondale della baia soggetto all’andamento quotidiano delle maree.

Leggi ancora »
Newsletter 9

WALKING TOUR A NEW YORK

New York a piedi ed in compagnia

A spasso per la metropoli americana

Amiamo il mondo ed amiamo le sue metropoli; però fra di esse New York occupa una parte speciale del nostro cuore. A marzo 2016 (dal 10 al 16 marzo) torneremo nella Grande Mela e lo faremo nel nostro stlle: gireremo per New York percorrendola a piedi in lungo e in largo. E quando le distanze diverranno proibitive allora utilizzeremo i mezzi pubblici.
Sei giorni per conoscere questa incredibile città scoprendone anche gli angoli meno turistici ma altrettanto entusiasmanti, il tutto guidati ed assistiti dal nostro accompagnatore.

New York arriviamo!

n.b. per informazioni e prenotazioni scrivi a commerciale@os4u.it

Leggi ancora »
Newsletter 8

DI CUORE, AUGURI

Auguri a te ed alla tua famiglia.
Auguri al mondo e a tutte le persone che vi abitano. 
Ed auguri agli auguri perchè siano realmente di buon auspicio e ci consegnino un Natale pieno di goia e un 2016 colmo di serenità.

Leggi ancora »
Newsletter 7

INFINITY POOL: SCENOGRAFICHE, ESCLUSIVE, RILASSANTI

Marina Bay Sands, Singapore

La prima, enorme, folle infinity pool pensata per una metropoli non ha intenzione di passare per vecchia, anzi, fiero di aver lanciato questa moda il Marina Bay Sands continua ad essere un miracolo urbano: ovvero 150 metri di piscina che affaccia sullo skyline di Singapore tra palme e tecnologia.

Leggi ancora »
Newsletter 6

POSTI CURIOSI PER VIAGGIATORI CURIOSI

Fari del Massachusetts

A tavola nel faro

A circa 45 minuti a nord di Boston si trova la bella cittadina storica di Newburyport dove potete godere di un'esperienza davvero unica: pranzare all’interno del suo faro Rear Range Light. Godrete di una splendida vista sulla baia e sul suo porticciolo. Un bel modo per celebrare un vostro romantico momento nell’unico faro d’America che dispone di una tavola apparecchiata per due!

Leggi ancora »
Newsletter 5

TI SENTI PIÙ MOTOCICLISTA, ESPLORATORE, CROCERISTA O SPORTIVO

Mi sento motociclista

On the road! Non importa chi sei, importa solo cosa vuoi essere.

Regalati un viaggio a bordo della moto che sogni per andare a spasso negli Stati Uniti, in Sudafrica, in Australia, in Argentina, in Baja California, in Nuova Zelanda...
 

Leggi ancora »
Newsletter 4

L'INTESA PERFETTA CONTINUA

Mi sento Lappone

Freddo? Neve? Aurore boreali? Se amate il nord nulla vi potrà fermare! Perchè fare un viaggio attraverso il Nord Europa è una esperienza entusiasmante che vi metterà in pace con la natura. Molti parlano di mal d'Africa ma tantissimi si ricordano del mal del Nord che attanaglia tutti coloro che hanno avuto il privilegio di andarci.

Leggi ancora »
Newsletter 3

PICCOLO MANUALE PER L'INTESA PERFETTA IN VIAGGIO

CHE VIAGGIATORI VI SENTITE?

Non siamo tutti uguali. Dunque se è importante fare un buon viaggio, fondamentale è realizzare un bel viaggio. La differenza non è da poco... Un buon viaggio lo si ottiene grazie ad un'attenta organizzazione e cura dei dettagli ma se vogliamo un bel viaggio non possiamo prescindere dalle nostre passioni, da ciò che più ci affascina. Considerando che si viaggia quasi sempre in coppia o in compagnia di amici le affinità diventano basilari. Se desideriamo un viaggio perfetto dobbiamo seguire il nostro cuore, perseverare nel cercare le cose che più ci aggradano.
Per questo ci siamo divertiti a proporre stili di viaggio diversi per persone differenti, uniche.
Dunque tu che tipo di viaggiatore ti senti?

Leggi ancora »
Newsletter 2

MA I CANGURI SONO MANCINI?

MA I CANGURI SONO MANCINI ?

Non tutti sanno che ....

Spesso nei cartoni animati i canguri sono disegnati con i guantoni da boxe, ma vi siete mai chiesti se tirano di destro o di sinistro? Ebbene, oggi uno studio rivela che i canguri sono quasi esclusivamente mancini.

Si tratta di una scoperta più importante di quel che potrebbe sembrare. Finora infatti gli studiosi sono stati convinti che la prevalenza dell'uso di un arto sull'altro fosse una caratteristica limitata alle scimmie antropomorfe - come scimpanzé e gorilla - e agli esseri umani.

Invece, in seguito a centinaia di osservazioni condotte su marsupiali in natura, alcuni ricercatori sono giunti alla conclusione che il canguro rosso e il canguro grigio orientale - due famose specie australiane - usano prevalentemente le zampe sinistre. [i]
 
[i] Testo e immagini tratte da: National Geografic

Leggi ancora »
Newsletter 1

OPEN SPACE, OPEN MIND !

OPEN SPACE, OPEN MIND !

Da 25 anni ci occupiamo di viaggi. 
E lo abbiamo sempre fatto con passione.

Abbiamo conosciuto i momenti più belli e più brutti del mondo. Abbiamo gioito quando il muro di Berlino è stato abbattuto. Abbiamo pianto l’11 settembre. Abbiamo organizzato i viaggi di nozze a tanti nostri Clienti. E poi abbiamo conosciuto i loro Figli. Ed abbiamo organizzato il loro viaggio di nozze.
Abbiamo attraversato un bel pezzo della vita nostra e dei nostri Clienti.
Per questo abbiamo sentito la necessità di cambiare, di migliorare.
Nel 2015 nasce OPEN SPACE.
Non più e non solo un’agenzia di viaggi ma un nuovo modo di rapportarsi con i propri Clienti.
Lo facciamo partendo dalla nostra esperienza.
Però d’ora in poi saremo noi a venire da voi. Oppure sarete voi a venire da noi. Su appuntamento. Senza inutili code ed in totale riservatezza.
E lo faremo sempre offrendovi la massima flessibilità, in totale libertà.
Per questo OPEN SPACE è for you.

OPEN SPACE è composta da un team di 15 Consulenti. Ci potete incontrare dove meglio credete oppure presso i nostri studi di Novara, Cremona, Torino e, presto, anche nel cuore di Aosta.

Leggi ancora »