Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Cliccando su CHIUDI o proseguendo nella navigazione acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. CHIUDI
OS4U
I "NOSTRI" VIAGGI RESPONSABILI


un modo diverso di intendere il "viaggio"

zebra
Non solo conoscere, ma imparare.
Aprire la mente a nuove culture e interagire con gli abitanti del luogo.
Viaggiare riducendo gli sprechi utilizzando anche trasporti locali.
Visitare mercati e acquistare prodotti autentici.
Percorrere sentieri spirituali.


Dalla rivista ambientale del Consiglio d’Europa, "Naturopa",
per turismo sostenibile si intende:

"ogni forma di attività turistica che rispetta e preserva a lungo termine le risorse naturali, culturali e sociali e che contribuisce in modo positivo ed equo allo sviluppo economico e al benessere degli individui che vivono e lavorano in questi spazi".

Il turismo responsabile riconosce la centralità della comunità locale ospitante e il suo diritto a essere protagonista.


Diventa spesso un valido strumento di aiuto per popolazioni in difficoltà in
quei paesi che hanno ancora bisogno di sostegno economico e sociale;
chi partecipa a questi viaggi sa che il denaro distribuito equamente
tra i membri della comunità ospitante e che parte del prezzo pagato andrà
spesso a finanziare un progetto di cooperazione allo sviluppo o solidarietà
internazionale.


NEWS
tutte le news sui Viaggi Responsabili

India
LA CASA DEGLI DEI
I POPOLI DELLA VALLE DELL'OMO
INDIA

Tre diversi itinerari per tre opportunità di visita in India. Itinerari e tragitti pensati e realizzati nello spirito de I NOSTRI VIAGGI RESPONSABILI, un modo di visitare il mondo con tanta consapevolezza e la voglia di poterlo osservare senza filtri e barriere.




LA CASA DEGLI DEI

Il Nepal, piccola terra di grandi culture e fedi, dove l’induismo e il buddismo convivono e si intrecciano da sempre sotto le vette più alte del mondo. Gli antichi villaggi e i loro abitanti mantengono inalterate le tradizioni e i riti di origine preistorica che si tramandano da millenni grazie al perdurare dell’isolamento culturale.
Le sue foreste, le sue valli, i suoi laghi e le sue cascate rendono magico questo luogo fuori dal tempo.
Provare l’esperienza di un trekking tra le “nuvole” inebriandosi di natura, colori, profumi e sapori è qualcosa che rimarrà scolpito per sempre nella memoria di ogni viaggiatore. 
Viaggiare rispettando l’ambiente, la cultura e le tradizioni dei paesi che si visitano, aiutando a preservare cioè tutto ciò che fa del vostro viaggio qualcosa di speciale. Questo è già turismo responsabile. Il viaggiatore che possiede uno spiccato senso di responsabilità sociale va in vacanza per rilassarsi, divertirsi ed allargare il proprio orizzonte di esperienze e lo può fare scegliendo atteggiamenti semplici che possono avere un impatto positivo sul posto che visita e di conseguenza sulle persone che abitano quel posto. Un modo unico e nuovo per fare del proprio viaggio in Nepal un’autentica esperienza di incontro, confronto e scoperta.




I POPOLI DELLA VALLE DELL'OMO

Dove tutto è iniziato.
Dove ogni viso è una storia che si racconta, un luogo in cui si trova la risposta alle origini dell’uomo. La Valle dell’Omo, cuore pulsante dell’Etiopia, immersa tra foreste, savane, montagne e laghi nell’immensa Rift Valley.
In questa Terra magica vivono, uno accanto all’altro, una trentina di popoli da tempo immemorabile, con le loro tradizioni, i loro costumi e il loro stile di vita ancestrale, come se nulla fosse mai cambiato, dando origine a un enorme museo etnografico naturale unico sul Pianeta.
Viaggiare rispettando l’ambiente, la cultura e le tradizioni dei paesi che si visitano, aiutando a preservare cioè tutto ciò che fa del vostro viaggio qualcosa di speciale. Questo è già turismo responsabile. Il viaggiatore che possiede uno spiccato senso di responsabilità sociale va in vacanza per rilassarsi, divertirsi ed allargare il proprio orizzonte di esperienze e lo può fare scegliendo atteggiamenti semplici che possono avere un impatto positivo sul posto che visita e di conseguenza sulle persone che abitano quel posto. Un modo unico e nuovo per fare del proprio viaggio in Etiopia un’autentica esperienza di incontro, confronto e scoperta.




Fabrizio Griffa
Fabrizio Griffa
Consulente & Partner


Torino

Scrittore, compositore, cantante. Fabrizio è un uomo dalle mille sfaccettature. Si diverte a coltivare le sue passioni fra le quali i viaggi occupano certamente un posto di privilegio. Con oltre venticinque anni di carriera alle spalle, riesce sempre ad individuare l'itinerario più giusto, la vacanza più adatta. Insieme agli altri amici è fra i fondatori di Open Space. 

fabrizio.griffa@os4u.it